Ti consiglio un libro – Melodie di porte che cigolano di Gisella Blanco (Eretica Edizioni)

Copertina

“La poesia sovverte. E la sana – e dolorosa – ricerca d’inversione dei canoni avvilenti di una società annoiata ne è il fine. Oppure è la poesia stessa il fine della trasformazione: la scelta è la possibilità di individuazione di ciascuno che, lungi dal creare isolamento, può essere moto perpetuo verso una pura creazione di valore, un valore così divino da essere tutto umano”.

Ecco la sinossi della raccolta di poesie recentemente pubblicata dalla Eretica Edizione, che ha come autrice una poetessa, Gisella Blanco, che nella sua biografia inserita nel suo sito scrive: “nasco a Palermo nel 1984 e vivo Roma, scrivo principalmente poesia, sono giurista, animalista (e gattofila accanita), buddista, polemica all’inverosimile e piena di altri mille difetti. Ho vinto, in passato, vari concorsi letterari. Sono convinta che la poesia sia uno dei pochi veicoli efficaci, nella società odierna, per dire ciò che è necessario e farlo con empatia, rispetto e spregiudicatezza”.

La poetessa Gisella Blanco ha presentato a Palermo, sua città d’origine, la raccolta di poesie in collaborazione di Mondadori Point di Giovanni Montesanto e la giornalista Margherita Ingoglia. In questa occasione ci siamo conosciuti: un vissuto pregno di importanti esperienze di studio e di lavoro, una grande volontà ed entusiasmo nel riuscire, una buona capacità comunicativa e la ricerca del miglioramento penso possano essere corretti memo da tenere a mente per descriverla ed un ottimo punto di partenza per una carriera poetica già ricca di soddisfazioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...