Poesie – Rami di pesco di Ada Negri [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Ferma al quadrivio, mentre piove e spiove sotto l’aspro alternar delle ventate schioccanti come fruste sulle facce di chi va, di chi viene, una vecchietta vende rami di pesco. O primavera per pochi soldi! O riso, o tremolio di stelle rosee su bagnate pietre! Scompare agli occhi miei la strada…