Poesie – Il canto della fanciulla di Giacomo Leopardi [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Canto di verginella, assiduo canto, Che da chiuso ricetto errando vieni Per le quiete vie; come sì tristo Suoni agli orecchi miei? perché mi stringi Sì forte il cor, che a lagrimar m’induci? E pur lieto sei tu; voce festiva De la speranza: ogni tua nota il tempo Aspettato risuona.…