Appuntamenti – Il malato immaginario di Molière messo in scena a Palermo dall’associazione culturale Labe

Il_Malato_Immaginario
Locandina

Verrà ricordato per il gradimento del pubblico che ha riempito la sala del Teatro Valdese a Palermo, ma anche per l’impegno e il grande affiatamento, che ha contraddistinto il  gruppo attori messo in piedi dall’Associazione Culturale Labe Laboratorio Espressivo. Ritmo incalzante, piacevole e brioso nell’occasione per la rappresentazione teatrale del grande Molière, pseudonimo di Jean Baptiste Poquelin e della sua opera Il malato immaginario, riadattata per l’occasione da Alberto Cordaro. L’opera è andata in scena a Palermo il 4 marzo scorso, prima del coprifuoco decretato dal governo italiano per arginare il dilagare del coronavirus. Per questo motivo la replica prevista per il giorno 5 marzo 2020 è stata  spostata al 5 aprile 2020, così come si legge nel comunicato all’interno della pagina facebook dell’associazione.

Alberto_Cordaro
Alberto Cordaro

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: In ottemperanza al decreto ministeriale che prevede la chiusura dei teatri sino al 3 aprile per emergenza coronavirus, vi informiamo che la replica dello spettacolo prevista per stasera giovedì 5 marzo, è stata rinviata a domenica 5 aprile ore 21.00. NB chi ha già gli inviti cartacei con la data di oggi, potrà direttamente presentarsi il 5 aprile con i suddetti per l’ingresso in teatro. Ci scusiamo per il disagio che esula da ogni nostra volontà. Grazie.

Galleria fotografica relativa alla serata del 4 marzo scorso