Sapori d’autunno a Isnello.

Ombrelli che volano a Isnello
Uno scorcio creativo a Isnello

L’idea degli ombrelli visti “volare” in occasione dell’ultima manifestazione “Sapori di autunno” a Isnello è molto carina. Penso che gli isnellesi siano sulla buona strada per il rilancio culturale del loro borgo madonita, che sorge in una suggestiva valle aggrappata alle montagne. Quando la popolazione di un intero paese si unisce per accogliere i visitatori venuti da altri luoghi perché possa riuscire al meglio una manifestazione di questo tipo, significa che esiste la volontà condivisa, che le eccellenze tipiche del territorio, vengano fuori.

Sono queste le iniziative che rafforzano l’identità madonita, che aiutano la comunità isnellese ad andare avanti affrontando al meglio le sfide che il progresso richiede, per affrontare al meglio il futuro. Quindi tradizioni secolari che riemergono prepotentemente ed offrono una vetrina culturale, turistica, gastronomica e ludica ai numerosi visitatori. Iniziative, secondo me, da ripetere, rafforzare e perpetuare nel tempo.

Sapori d'autunno Isnello 1
Uno scorcio del campanile di una delle tante Chiese storiche che sorgono a Isnello.

“Sapori d’autunno” è una manifestazione che si svolge da qualche anno nel mese di novembre, per le vie del paese ed ha la caratteristica di una una sagra paesana non monotematica. Infatti è possibile visitare numerosi stand gastronomici e non, ma soprattutto è possibile degustare le preparazioni culinarie curate dalla proloco e da alcune attività commerciali del posto.

L’imminente arrivo delle feste Natalizie, può rappresentare un ulteriore importante vetrina, considerato, che la montagna offre un’atmosfera impagabile per gli amanti del vivere sano, della pace, del buon cibo, con un occhio attento alle stelle, considerato il fatto che Isnello ha una grande vocazione riguardo l’osservazione del cielo. Non dimentichiamo, infatti, che è stato da poco inaugurato il Parco Astronomico che attira visitatori e scienziati da tutto il mondo.

Sapori d'autunno Isnello
Alcuni gazebo sul corso principale.

Da parte mia non mi resta che complimentarmi con i giovani della Consulta Giovanile, con la Pro Loco, con l’Amministrazione Comunale, con i Commercianti e con tutti gli abitanti di Isnello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...