Poesie – La cugina Nancy di Thomas Eliot [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Thomas Stearns Eliot nato a Saint Louis nel 1888 e venuto a mancare a Londra nel 1965, fu uno dei maggiori innovatori della poesia mondiale del Novecento. Rifiutando i valori poetici del romanticismo inglese, insieme con William Butler Yeats ed Ezra Pound fu il precursore di un nuovo modo di fare poesia, paragonabile alle innovazioni introdotte nel romanzo da James Joyce e Marcel Proust.

Cantiere poesia

COUSIN NANCY

Miss Nancy Ellicott
Strode across the hills and broke them,
Rode across the hills and broke them
The barren New Engiand hills
Riding to hounds
Over the cow-pasture.

Miss Nancy Ellicott smoked
And danced alI the moderrn dances;
And ber aunts were not quite sure how they felt about it,
But they knew that it was modern.

Upon the giazen shelves kept watch
Matthew and Waldo, guardians of the faith,
The army of unalterable law.

§

Miss Nancy Ellicott
attraversava le colline e le domava,
cavalcava sulle colline e le domava,
le colline sterili della Nuova Inghilterra,
cacciando con i cani
per i pascoli delle vacche.

Miss Nancy Ellicott fumava
e ballava tutti i balli moderni;
e le sue zie non sapevano bene cosa pensa
però sapevano che era moderno.

Sugli scaffali tirati a lucido vigilavano
Arnold ed Emerson, i difensori della fede,
l’esercito della legge inalterabile.

THOMAS…

View original post 2 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...