Le mie poesie – La pioggia [VIDEO]

La pioggia © di Antonino Schiera E batte la pioggia,sul duro tamburolava la mia tristezzaper alti declivi. Sfronda cadenti le fogliesono astri nel cieloin una notte bramosa,di antico desio. Nel mese di giugno 2021 ho pubblicato con la casa editrice Libero Marzetto il mio primo racconto autobiografico dal titolo La valigia gialla. Se vuoi acquistarne una o piùContinua a leggere “Le mie poesie – La pioggia [VIDEO]”

Le mie poesie – Inverno

Inverno © di Antonino Schiera (dedicata e in ricordo di David Sassoli) Inverno rimembranzee membra riscaldatedal sole e da speranzedissolte e ormai sopitedalle onoranze tristifunebri ed addolcitedalle imminenti danzesol nel pensiero ordite. Nel mese di giugno 2021 ho pubblicato con la casa editrice Libero Marzetto il mio primo racconto autobiografico dal titolo La valigia gialla. Se vuoi acquistarneContinua a leggere “Le mie poesie – Inverno”

Le mie poesie – Era il buio

Era il buio © di Antonino Schiera Era il buio, il liberty insegue la luna e le membra indurite parcheggiano i raggi di una bicicletta ormai stanca. Non resta che tornare a casa, un piatto solitario attende sulla tovaglia polverosa di ragionamenti per salvarti ancora una volta dalla cattiveria umana. Si alzano le voci, affossanoContinua a leggere “Le mie poesie – Era il buio”

Le mie poesie – Coperte di nuvole

Questa poesia è l’ultima che ho inserita nella mia seconda raccolta Frammenti di colore (Edizioni La Gru 2016 – Collana Poetica Scintille). La riporto nel mio blog in questi giorni perché con l’arrivo dell’inverno e l’approssimarsi delle feste natalizie, si ripresenta in maniera drammatica il problema di quelle persone che spesso per necessità, raramente perContinua a leggere “Le mie poesie – Coperte di nuvole”

Le mie poesie – Se sei luna

Se sei luna © di Antonino Schiera

Non cercare di somigliare a ciò che non sei.

Se sei luna non cercare di somigliare al sole.
La luce pallida e riflessa ha un suo valore.

Se sei edera non cercare di somigliare all’olmo.
La delicatezza di una foglia non ha prezzo.

Se sei terra non cercare di somigliare alla roccia.
La spada trafigge anche i duri.

[CONTINUA]

Le mie poesie – Aridi alvei di corsi d’acqua cristallina

Aridi alvei di corsi d’acqua cristallina © di Antonino Schiera

Abbandonato sul mio morbido letto,
mi crogiolo nell’incanto del gorgoglio
di fiumi e di mari e di laghi
che accolgono le acque da cui siamo nati.

Colgo il rumore di fondo dei miei pensieri attoniti
di fronte al perdurare delle emozioni
che incatenano il mio desideroso corpo.
[CONTINUA]