Eventi – Lo scrittore palermitano Emanuele Drago è il protagonista della quinta serata di #calicidipoesieaisnello.

Emanuele_Drago
Emanuele Drago

Venerdì 24 agosto giungerà alla sua quinta serata il percorso culturale #calicidipoesieaisnello con la partecipazione dello scrittore, poeta e storico palermitano Emanuele Drago. L’appuntamento per gli appassionati di poesia, è fissato alle ore 21.30 presso l’Auditorium del  Centro Sociale a Isnello.

Anche in questa occasione protagonista assoluta della serata sarà la poesia, impreziosita dalla lettura di brani storici, che si rifanno alle antiche tradizioni di Isnello.

A moderare l’incontro sarà, come sempre, il poeta e scrittore palermitano Antonino Schiera, ideatore dell’evento estivo, che ricordiamo è patrocinato dal Comune di Isnello e dalla Biblioteca Comunale di Isnello.

Ricordiamo che media partner della manifestazione è il gruppo Siciliando: “questo gruppo nasce per raccontare la Sicilia piena di opere d’arte, di stupendi paesaggi , di un mare limpido, ma anche delle suoi piatti, delle sue ceramiche, delle sue poesie e storie, delle sue canzoni e della sua antica memoria, in una continua ricerca e scoperta del bello che la rappresenta e la fa Terra unica”, si legge all’interno della pagina facebook che conta quasi 60.000 iscritti.

Vincenzo_Perricone_Sicliando
Il fondatore del gruppo Siciliando Vincenzo Perricone

Partner dell’evento poetico Calici poesie a Isnello è anche Manganello Arte Ceramiche Artistiche di Collesano.

Per conoscere l’intero programma che, ricordiamo si sviluppa nei mesi di luglio, agosto e settembre clicca qui.

Ingresso libero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...