Poesia – La foglia di Giacomo Leopardi [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Lungi dal proprio ramo, povera foglia frale, dove vai tu? Dal faggio là dov’io nacqui, mi divise il vento. Esso, tornando, a volo dal bosco alla campagna; dalla valle mi porta alla montagna. Seco perpetuamente vo pellegrina, e tutto l’altro ignoro. Vo dove ogni altra cosa, dove naturalmente. va la…

Poesia – Il primo amore di Giacomo Leopardi [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Tornami a mente il dì che la battaglia D’amor sentii la prima volta, e dissi: Oimè, se quest’è amor, com’ei travaglia! Che gli occhi al suol tuttora intenti e fissi, Io mirava colei ch’a questo core Primiera il varco ed innocente aprissi. Ahi come mal mi governasti, amore! Perché seco…

Poesie – Risvegli di Giuseppe Ungaretti [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Ogni mio momento io l’ho vissuto un’altra volta in un’epoca fonda fuori di me Sono lontano colla mia memoria dietro a quelle vite perse Mi desto in un bagno di care cose consuete sorpreso e raddolcito Rincorro le nuvole che si sciolgono dolcemente cogli occhi attenti e mi rammento di…

Poesie – Se la mia vita da l’aspro tormento di Francesco Petrarca [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Se la mia vita da l’aspro tormento si può tanto schermire, e dagli affanni, ch’i’ veggia per vertù degli ultimi anni, Donna, de’ be’ vostr’occhi il lume spento, e i cape’ d’oro fin farsi d’argento, e lassar le ghirlande e i verdi panni, e ‘l viso scolorir che ne’ miei…

Poesia – Alla sua donna di Giacomo Leopardi [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Cara beltà che amore Lunge m’inspiri o nascondendo il viso, Fuor se nel sonno il core Ombra diva mi scuoti, O ne’ campi ove splenda Più vago il giorno e di natura il riso; Forse tu l’innocente Secol beasti che dall’oro ha nome, Or leve intra la gente Anima voli?…

Poesie – Plumelia di Lucio Piccolo [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
L’arbusto che fu salvo dalla guazzadell’invernata scialbasul davanzale innanzi al montecrespo di pini e rupi – più tardi, tempod’estate, entra l’aria pastoralee le rapisce il fresco la cretagrave di fonte – nelle nottidi polvere e caluraventosa, quando non ha più voceil canale riverso, smaniala fiamma del fanalenel carcere di vetro…

Poesie – Quasi una moralità di Umberto Saba [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Più non mi temono i passeri. Vannovengono alla finestra indifferential mio tranquillo muovermi nella stanza.Trovano il miglio e la scagliuola: donospanto da un prodigo affine, accresciutodalla mia mano. Ed io li guardo muto(per tema e non si pentano) e mi pare(vero o illusione non importa) leggerenei neri occhietti, se coi…

Poesie – Il passero solitario di Giacomo Leopardi [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
D’in su la vetta della torre antica, Passero solitario, alla campagna Cantando vai finchè non more il giorno; Ed erra l’armonia per questa valle. Primavera dintorno Brilla nell’aria, e per li campi esulta, Sì ch’a mirarla intenerisce il core. Odi greggi belar, muggire armenti; Gli altri augelli contenti, a gara…

Antonino Schiera, un autore attento che sa osservare.

Originally posted on GIOVANNA FILECCIA Io e il Tutto che mi attornia:
Intervista a cura di Giovanna Fileccia Scrittore, poeta e promotore culturale. Attento osservatore del vasto panorama letterario, culturale e non solo. Analitico nel trattare argomenti di attualità. Lo scorso anno, insieme a Marianna La Barbera, ho avuto il piacere di presentare la sua…

Poesie – I due granatieri di Heinrich Heine [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
DIE BEIDEN GRENADIERE. Nach Frankreich zogen zwei Grenadier’, Die waren in Russland gefangen. Und als sie kamen ins deutsche Quartier, Sie liessen die Köpfe hangen. Da hörten sie beide die traurige Mär: Dass Frankreich verloren gegangen, Besiegt und geschlagen das tapfere Heer— Und der Kaiser, der Kaiser gefangen. Da weinten…

Ribloggato – Il Crepuscolo dell’Alba di Maria Concetta Ucciardi. Lettura di Myriam De Luca [VIDEO]

Originally posted on MYRIAM DE LUCA – Sentire per scrivere:
https://www.youtube.com/watch?v=Jq2v3m9KAs0 I nostri amici libri a cura della scrittrice Myriam De Luca Dentro queste anime a forma di libro, ci sono racchiusi ricordi di grandi emozioni. Il lunedì e il venerdì di ogni settimana alle ore 18,00 desterò un nostro amico di carta dal torpore…

Ribloggato – Fibre di piombo mostra di Giovanna Fileccia e Tiziana Viola Massa [Video e opere]

Originally posted on GIOVANNA FILECCIA Io e il Tutto che mi attornia:
Benvenuti alla mostra on line “Fibre di piombo”, opere di Tiziana Viola-Massa e poesie di Giovanna Fileccia in un accostamento che va oltre i colori e i versi poetici, con l’aggiunta di un pizzico di ironia. In attesa che la “morsa pandemia” ci…

Poesie – Corda viva di Giorgio Caproni [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
L’oscurità dov’è argento la pioggia sul tuo tenero viso in fuoco, Rina ah come umanamente ora s’accorda al buio ch’arde i selci – come inclina alle note tue fragili! A una loggia fresca di fiato e di spazio è vicina nelle luci in frantumi la tua soglia pulita – tu…

Poesie – L’antica pazienza di Maria Luisa Spaziani [Ribloggato da Cantiere Poesia]

Originally posted on Cantiere poesia:
Tu che conosci l’antica pazienza di sciogliere ogni nodo della corda e allevi un pioppo zingaro venuto a crescere nel coccio dei garofani, lascia ch’io senta in te, come la sorda nenia del mare dentro la conchiglia, la voce della casa che il perduto tempo ha ridotto in cenere. Ma…

Poesie – E malgrado tutto di Alda Merini [Ribloggato da Cantiere Poesie]

Originally posted on Cantiere poesia:
E malgrado tuttomalgrado la musicache si ripete incessantementefino allo spargimento del cuoremalgrado io non ti vedae il giorno si apracon la perenne angosciadi non incontrare nessunotu continui a addossarmiun numero di ombreche non entranonel mio cuoretu non sai quanto una forma di donnapuò essere circoscrittadalle ansie di molti uominima non…